Agendo sullo spettro completo dei fattori ESG, Environmental, Social, and Governance, contribuiamo allo sviluppo di programmi di trasformazione orientati a migliorare il profilo di sostenibilità dei nostri clienti e il loro impatto sulla società: dagli effetti sul clima alla transizione energetica e il “Net Zero” (il consumo energetico netto pari a zero), dall’innovazione all’introduzione di nuovi modelli di business.

La sostenibilità – intesa come approccio allo sviluppo del business nel rispetto dell’ambiente, della società e dell’intero ecosistema – è una priorità improrogabile per tutte le organizzazioni. È un’urgenza per quelle che operano nei settori energetici, che stanno attraversando una transizione senza precedenti nell’uso delle fonti, ma anche per quelle attive nei comparti finanziari e industriali, che ormai non hanno più soltanto la necessità di aumentare l’efficienza energetica dei processi e delle attività, ma ricercano soluzioni innovative a zero emissioni.

In un mondo votato alla sostenibilità, aiutiamo i nostri clienti a predisporre quanto necessario per garantire il rispetto di requisiti regolatori e di mercato sempre più stringenti, a prevedere e gestire al meglio i rischi correlati (come le implicazioni del cambiamento climatico) e a cogliere le opportunità di crescita, differenziazione e trasformazione che si prospettano a un ritmo sempre più accelerato.

Aree d’intervento

Assistiamo i nostri clienti nel definire strategie di sostenibilità e piani pluriennali per l’ottimizzazione dei propri rating ESG. Li affianchiamo nell’individuare opportunità di sviluppo di business sostenibile (nuovi modelli di servizio, prodotti e materiali innovativi, acquisizioni ad hoc, ingresso in nuovi segmenti e mercati), conducendo studi previsionali nell’ambito dei principali settori industriali, valutazioni del comportamento dei consumatori e analisi degli scenari regolatori. Li supportiamo nel predisporre iniziative di decarbonizzazione – esaminando lo spettro completo delle emissioni e attingendo al portafoglio di leve disponibili – e nel formare le competenze per la misurazione e il monitoraggio delle emissioni. Siamo al loro fianco nell’elaborare modelli di scenari (come il Net Zero), per identificare e mitigare i rischi connessi (climatici, in particolare). Li aiutiamo a ottimizzare l’allocazione del capitale, adattare le strategie di portafoglio e identificare le opportunità di investimento in sostenibilità, per ottimizzare a lungo termine la loro posizione complessiva nell’ecosistema di cui fanno parte.

Strumenti e metodologie

Mettiamo a disposizione dei nostri clienti metodologie e strumenti proprietari: analisi di benchmark sulle dimensioni ESG per impostare strategie di sostenibilità; dati e modelli avanzati per pianificare scenari ambientali (avvalendoci anche dell’esperienza di Vivid Economics, società leader nel settore di recente acquistata e integrata nel nostro modello di servizio); competenze in ambiti quali idrogeno, batterie e CCUS (Carbon Capture, Utilization, and Storage), per definire nuovi modelli di business nel cleantech, il settore delle tecnologie pulite che riducono o eliminano l’impatto ambientale; database e approcci proprietari per identificare le leve di decarbonizzazione per elementi industriali di ogni complessità; programmi di formazione specifici rivolti al management, progettati ed erogati dalla McKinsey Sustainability Academy.

Global practice

Sostenibilità

Per ulteriori informazioni, visita il nostro sito globale della Practice Sostenibilità (in inglese).

Contatta l’Ufficio Italiano di McKinsey